Backup Pro

Da un’indagine di una testata specializzata del settore, risulta che gran parte di utilizzatori di sistemi informatici non ha copie di backup dei propri dati, che siano documenti e file, email, foto ecc.

In questo modo si rischia, per molteplici eventi, di poterli perdere in modo definitivo in qualsiasi momento.

I più comuni eventi di cui abbiamo parlato sono:

  • guasto irreparabile dell’hard disk
  • furto o smarrimento del proprio notebook o tablet

 

RAMSONWARE:

attacchi di hacker che infettino il computer criptandone i contenuti e rendendoli illegibili e inutilizzabili ( gli hacker richiedono addirittura il pagamento di un riscatto per riavere di nuovo l’accesso ai propri dati!). Gli attacchi di hacker sta, in questi ultimi anni, crescendo in maniera esponenziale!

oppure TOTAL DISASTER:

  • in caso di incendio, allagamenti, calamità naturali in generale, furti in azienda

Quanto sopra è valido sia per privati che per aziende. E’ facile immaginare che nel caso delle aziende la perdita dei dati potrebbe essere disastroso sia dal punto di vista operativo che da quello finanziario. Inoltre attività e professioni che trattino dati sensibili di terzi sono tenuti alla protezione e salvaguardia dei dati stessi.

Per questo motivo esistono vari sistemi di backup che variano dai salvataggi in locale a quelli in remoto.

Il DISASTER RECOVERY permette, in qualsiasi momento, il ripristino e l’accesso ai propri dati e/o nel caso di aziende e attività che trattino dati di terzi, ad ottemperare agli obblighi della normativa europea sulla protezione dei dati e della privacy GDPR (GENERAL DATA PROTECTION REGULATION) già in vigore e con temine di scadenza 25 Maggio 2018 per mettersi in regola.

BACKUP DUPLICATI NETOS

Duplicati fa un passo in più rispetto alla maggior parte dei sistemi di backup tradizionali;
combina i vantaggi di tutti i metodi di backup ( incrementali e differenziali). Si comporta in modo incrementale durante il backup: solo i dati modificati vengono inviati alla destinazione di backup.
Quando si esegue un ripristino, tutti i backup hanno l’aspetto di backup completi eseguiti ogni volta: ogni punto di ripristino contiene tutti i file e le cartelle dell’origine di backup. Durante il ripristino di una cartella dal backup più recente, è necessario eseguire solo un’azione di ripristino, in contrasto con un backup incrementale “reale”.